Sposarsi a Roma: i luoghi più belli per il servizio fotografico

24/03/2018 Sposarsi a Roma 0
servizio fotografico

 

Ti sposi a Roma e vuoi conoscere i luoghi più belli per il servizio fotografico?

In questo post ne parliamo con Chiara Ridolfi di Nabis Wedding Photographer, uno dei più accreditati studi fotografici nel panorama degli eventi romani e non solo.

Facciamo una piccola premessa…

Quando si sceglie l’ambientazione per il proprio servizio fotografico bisogna tenere a mente un paio di cose che possono sembrare banali, ma a volte qualcuno se ne dimentica.

In particolare, l’orario della cerimonia e la distanza dal luogo del ricevimento sono due aspetti di cui devi tener conto quando decidi, insieme col fotografo, dove fare le foto. Cerca di rimanere abbastanza in zona, in modo da ottimizzare il tempo a disposizione per scattare (e filmare) e non perdere troppo tempo nello spostamento fino alla location.

Ricorda che i vostri ospiti sono lì ad attendervi!

Inoltre molte location hanno bellissimi giardini, veri e propri parchi o spazi particolari e insoliti, per cui in alcuni casi potrebbe essere conveniente realizzare il servizio direttamente nello stesso luogo del ricevimento.

Ma entriamo ora nel vivo dell’argomento!

Ho individuato insieme a Chiara i due tipi di ambientazione maggiormente richiesti in questo momento, più due categorie bonus.

Ecco per te le idee più cool per il tuo servizio fotografico!

 

Servizio fotografico urban

Per un’ambientazione urban Roma offre svariate opzioni. Quali puoi consigliarci, Chiara?

Chiara: Uno dei posti più belli è Ponte Sant’Angelo e tutta la zona circostante. Qui riusciamo a valorizzare l’aspetto della spontaneità tipico del reportage con le vie di Roma sullo sfondo e naturalmente passanti, turisti… uno spaccato della realtà urbana.

servizio fotografico roma

Un’altra zona molto bella con caratteristiche simili è l’Isola Tiberina e Ponte Fabricio. In questo caso l’aspetto urban si fonde con quello naturalistico degli alberi sullo sfondo, per cui possiamo realizzare, oltre che foto a figura intera, anche bellissimi ritratti. La cosa carina di questa zona, poi, è che spesso si trovano artisti di strada che contribuiscono a creare un’atmosfera un po’ bohemien che rende molto bene nelle foto. Non dimentichiamoci comunque che siamo sul Tevere, quindi è possibile scendere giù alle sponde del fiume e realizzare degli scatti molto interessanti e un po’ più insoliti, anche con vedute del ponte dal basso.

servizio fotografico roma

servizio fotografico roma

Un’altra possibilità interessante è costituita da tutte le piccole vie intorno a Piazza Navona o al Pantheon. Tra ZTL e isole pedonali è un po’ complicato arrivarci, ma ci si avvicina il più possibile con l’auto degli sposi e poi si prosegue con dei percorsi a piedi. La fatica è certamente ripagata da un’atmosfera unica.

Anche Trastevere è perfetto per un servizio fotografico “street”, con i suoi vicoli, i punti di fuga verso i palazzi, i portoni antichi, le vecchie botteghe. A Piazza Trilussa è molto caratteristica la piccola scalinata.

Poi abbiamo tutta la parte di via Garibaldi fino al Gianicolo, con la fontana dell’Acqua Paola e una vista mozzafiato su Roma. Anche in questo caso si può fare un piccolo percorso a piedi per realizzare dei fantastici ritratti.

servizio fotografico roma

Infine non possiamo non citare Piazza di Spagna: intanto è molto bella tutta la vista dall’alto, poi da Trinità dei Monti si scende la scalinata (n.d.r. quei gradini sono infami, quindi attenzione e, per la sposa, meglio munirsi di salvatacchi. Per approfondire l’argomento leggi qui), si fa una passeggiata per via Condotti e infine si risale.

servizio fotografico roma

 

Servizio fotografico naturalistico

L’altro grande filone per quanto riguarda le fotografie di matrimonio è certamente quello naturalistico. Anche in questo caso le possibilità a Roma e dintorni non mancano, vero Chiara?

Chiara: Assolutamente! In questo caso la scelta dipende anche dove si svolgerà il ricevimento.

Una zona bellissima è quella dell’Appia Antica, dove c’è tanto verde unito agli antichi ruderi e dove gli stessi ciottoli della strada offrono soluzioni fotograficamente molto interessanti. La zona poi è ricca di location per ricevimenti, ecco quindi che l’Appia Antica diventa uno dei luoghi più gettonati per il servizio fotografico di matrimonio.

servizio fotografico roma

Chi ha scelto invece la zona di Roma nord per il proprio ricevimento può optare per Trevignano, che coi suoi tramonti sul lago – a volte popolato dai cigni – offre un’ambientazione molto romantica.

servizio fotografico roma

Una richiesta ricorrente degli sposi che scelgono lo stile country è il campo di girasoli, e in questo caso si può andare sulla strada per Cesano, ma attenzione alla stagione: a giugno/luglio li troviamo ancora in fiore, dopodiché iniziano a seccare.

Agli amanti del mare consigliamo tutto il litorale romano, a cominciare da Fregene con il villaggio dei pescatori, passando per Fiumicino dove ci sono belle spiagge sia sabbiose che con scogli. In questi casi si può facilmente trovare una spiaggia libera dove è possibile fotografare senza nessun problema.

Anche il Castello di Palo a Ladispoli offre un panorama davvero suggestivo.

servizio fotografico roma servizio fotografico roma

In alternativa, ci si può rivolgere agli stabilimenti balneari di Ostia ma in questo caso, essendo privati, si deve chiedere il permesso di effettuare il servizio fotografico. Molto più semplice optare per questa soluzione se nello stesso stabilimento si svolge anche il ricevimento di nozze.

Per questo motivo molti scelgono una location che sia direttamente sul mare, in modo da poterne godere per tutto il ricevimento e, ovviamente, perché faccia da sfondo alle foto.

servizio fotografico roma

In questo senso si presta particolarmente il Castello di Santa Marinella, che già di per sé offre molto anche per le foto. Ma volendosi appartare per fare un po’ di scatti in serenità, ai piedi del castello c’è un porticciolo dove alla parte naturalistica si affianca quella più street: passanti, pescatori e turisti rendono la cornice sicuramente originale!

Inoltre si può fare una breve passeggiata dietro il castello per avere una visuale ancora diversa, sempre senza allontanarsi troppo dal luogo del ricevimento.

Anche per chi si sposa al Borgo di Nettuno è possibile fare alcune passeggiate sul litorale limitrofo, così come per chi ha optato per il Castello di Santa Severa.

 

Mia cara, ti avevo promesso due categorie bonus, eccole qui!

 

Servizio fotografico all’alba

servizio fotografico roma

Un’idea molto particolare e suggestiva può essere realizzare il servizio fotografico all’alba.

Ci racconti come funziona e quali sono i vantaggi?

Chiara: Si parte intorno alle 5.30 del mattino dal Gianicolo, dove si assiste allo spettacolo del sole che sorge su Roma. Nel giro di un paio d’ore, complici le strade ancora vuote, si riesce a raggiungere i luoghi più caratteristici della città per realizzare degli scatti davvero speciali, con una luce unica.

Proponiamo questa opzione in abbinamento al servizio di matrimonio vero e proprio, perché la sessione va organizzata in una giornata diversa, magari a distanza di due o tre giorni, quando si è un po’ più riposati.

Si tratta di un’opportunità unica per gli sposi, che possono godersi appieno il giorno del matrimonio insieme ai propri ospiti, realizzando un vero e proprio reportage, per poi ritagliarsi a distanza di qualche giorno un paio d’ore per loro, vivendo una Roma diversa e, a livello fotografico, beneficiando di un’atmosfera e una luce davvero impagabili!

 

… e in caso di pioggia?

Come saprai, una brava wedding planner non può non pensare a tutti i possibili inconvenienti, e quale mai sarà il più comune, quello che, tra le altre cose, può mettere a repentaglio il servizio fotografico? LA PIOGGIA!

Cosa fare in questi casi?

Chiara: Se piove davvero tanto portiamo gli sposi in zone coperte, magari approfittando dei portici, per fare delle piccole passeggiate al riparo dalla pioggia.

Se invece si tratta di poche gocce si possono fare alcuni scatti anche con l’ombrello – che infatti noi abbiamo sempre in macchina, ovviamente bianco! – e anzi, ti dirò che l’ombrello stesso può diventare un accessorio simpatico e originale.

servizio fotografico roma

Inoltre la pioggia può avere la sua utilità, innanzitutto perché si creano delle pozzanghere che dal punto di vista fotografico sono molto creative e consentono di giocare con i riflessi sull’acqua.

E poi, se sei fortunato, dopo la pioggia esce l’arcobaleno!

servizio fotografico roma

servizio fotografico roma

Certo, è ovvio che si preferirebbe sempre il bel tempo, ma la pioggia è un elemento naturale che addirittura può apportare alle immagini un quid in più!

In ogni caso una soluzione si trova sempre, spesso gli acquazzoni sono passeggeri e basta attendere un po’ in macchina, oppure si può raggiungere subito la location e rimandare le foto a qualche ora dopo.

Insomma, non abbiamo mai lasciato gli sposi senza il loro servizio fotografico!

 

Bene, io ringrazio Chiara per questa interessante chiacchierata, e sono certa che anche tu avrai trovato degli spunti utili per organizzare il tuo servizio fotografico di matrimonio.

 

Per qualsiasi dubbio o informazione non esitare a contattarmi senza impegno!

 

Alla prossima,

Alessia

 

Ph. Credits: Nabis Wedding Photographer

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *